Investire in ERG

ERG ha modificato radicalmente il proprio portafoglio di business anticipando gli scenari energetici di lungo termine, raggiungendo nelle rinnovabili una posizione di leadership non solo nel mercato italiano ma anche in quello europeo.

Dopo il completamento della trasformazione industriale di ERG iniziata 10 anni fa, la Società è diventata un primario produttore indipendente di energia elettrica da fonti rinnovabili in Europa. Il Gruppo ha raggiunto una capacità installata di oltre 3.000 MW con un portafoglio di assets diversificato sia tecnologicamente che geograficamente.

ERG è il primo operatore eolico in Italia e tra i principali in Europa e ha scelto di adottare un modello di business orientato allo sviluppo sostenibile e agli obiettivi di decarbonizzazione, coerente con il processo di transizione del sistema energetico in atto a livello mondiale.

Capitale investito

 

EBITDA

 

CO2 evitata

 

(1) Adjusted figures, not including the effect of IFRS 16

… una evoluzione sostenibile

La decarbonizzazione della nostra produzione di energia elettrica

 

 
La trasformazione del nostro Gruppo ha permesso di diminuire sempre più negli anni l'intensità carbonica della produzione di
energia.

In questo modo, a fine 2019, partendo dal nostro ingresso nel settore delle rinnovabili, abbiamo diminuito dell'90% l'intensità carbonica della nostra produzione. Nell'ultimo quadriennio la riduzione è stata di oltre il 37%.

 

* I due punti di discontinuità sono determinati dall'entrata in esercizio dell'impianto di ERG Power in sostituzione delle pre-esistenti CTE nel 2010 e dalla cessione dell'impianto di ISAB Energy nel 2014. 

La Sostenibilità di ERG in numeri

 

 

Steady and well balanced portfolio

70% of EBITDA from incentives

  • EBITDA well balanced across different generation assets
  • Geographical and seasonal diversification, allowing for complementarity of the different energy sources
  • Earnings stability  sustained by priority of dispachtment

 

EBITDA Breakdown FY19

(1) It refers to  Romania, Bulgaria and Poland

(2) Wind EBITDA with incentive, Hydro EBITDA with incentive, 100% Solar EBITDA