ERG Group Tax Strategy

La ERG Group Tax Strategy, approvata dal Consiglio di Amministrazione di ERG S.p.A. il 10 novembre 2020, è finalizzata a perseguire la crescita durevole del patrimonio aziendale, tutelare la reputazione del Gruppo e a preservare gli interessi degli azionisti e degli altri stakeholder.

In particolare, il Consiglio di Amministrazione ha definito ed approvato la ERG Group Tax Strategy con l'obiettivo di enunciare i principi e le linee guida che garantiscano un'uniforme gestione della fiscalità del Gruppo.

Nello specifico, la ERG Group Tax Strategy si prefigge di:
  • garantire la corretta e tempestiva determinazione e liquidazione delle imposte dovute per legge ed esecuzione dei connessi adempimenti (c.d. compliance fiscale);
  • mitigare il rischio fiscale, inteso come rischio di incorrere nella violazione di norme tributarie o nell'abuso dei principi e delle finalità dell'ordinamento tributario (c.d. abuso del diritto).

La ERG Group Tax Strategy, coerentemente al Codice Etico e alla Sustainability Policy del Gruppo, è ispirata ai principi di legalità, correttezza, trasparenza, onestà, integrità, salvaguardia del patrimonio sociale e di creazione di valore sostenibile nel tempo.

Le società controllate direttamente o indirettamente da ERG S.p.A. – italiane ed estere – sono tenute a recepire la ERG Group Tax Strategy, garantendone la conoscenza ed applicazione.

Il Tax Control Framework

La ERG Group Tax Strategy costituisce il "primo pilastro" del Tax Control Framework, ovvero del sistema di controllo interno del rischio fiscale che sarà adottato ed implementato con decorrenza 1° gennaio 2021 (e applicazione al Fiscal Year 2020), da ERG S.p.A. e dalle società italiane dalla stessa controllate.

Il Tax Control Framework, integrato nel più ampio Sistema di Controllo Interno e di Gestione dei Rischi del Gruppo ERG, ha l'obiettivo di assicurare, con ragionevole certezza, una gestione del business in linea con i principi e le finalità delle linee guida definite nella ERG Group Tax Strategy, assicurando tempestiva rilevazione, gestione e monitoraggio del rischio fiscale.

Gli elementi caratterizzanti il Tax Control Framework del Gruppo ERG sono:
  • la governance, ovvero la puntuale definizione di ruoli e responsabilità per la gestione della variabile fiscale;
  • un sistema di flussi informativi tra l'unità organizzativa Tax e le altre unità organizzative del Gruppo e tra le principali funzioni di controllo a vario titolo coinvolte nel Tax Control Framework;
  • una Risk & Control Matrix (integrata rispetto alla Risk & Control Matrix ex L. 262/05) che descrive i rischi fiscali potenzialmente applicabili ai processi aziendali e i relativi presidi di controllo a mitigazione del rischio;
  • un processo di aggiornamento e monitoraggio periodico del Tax Control Framework, volto ad assicurare l'adeguatezza e l'effettività dei controlli che lo compongono;
  • una relazione periodica che illustra gli esiti delle verifiche sul Tax Control Framework e le misure per rimediare alle eventuali carenze emerse a seguito di monitoraggio.
L'approvazione della ERG Group Tax Strategy, nonché l'adozione ed implementazione del Tax Control Framework si inseriscono all'interno della strategia ESG (Environmental, Social, Governance) del Gruppo, sempre più al centro del proprio modello di sviluppo industriale e rappresenta, inoltre, un importante presidio di controllo in materia fiscale, anche ai fini della compliance al D.Lgs. 231/01.
 
ERG Group Tax Strategy
Documento approvato dal Consiglio di Amministrazione del 10 novembre 2020