Energy Management - Jacopo Gallori

Il tuo lavoro in 180 caratteri (se bastano!!!)

Lavorare nel Front Office dell'Energy Management significa cercare di gestire nel migliore modo possibile, nonché ottimizzare, la produzione dei nostri asset. Giornalmente, in corrispondenza delle finestre di mercato, definiamo le produzioni ottimali del nostro impianto ccgt a Priolo, del complesso idroelettrico del centro Italia e della potenza eolica a nostra disposizione, il tutto nel rispetto dei vincoli, delle limitazioni e di tutte quelle variabili che limitano la capacità produttiva degli stessi .

Sicuramente gli stimoli in un'attività così non mancano e non esiste realmente un giorno che sia uguale al precedente…è quasi un paradosso ma seppur i mercati elettrici e di dispacciamento si ripetano con le stesse scadenze, ogni giorno non si ripete mai identico al precedente, anzi!!! (Certe volte si vorrebbe quasi che fosse così!)


Da quanto tempo sei in ERG? 

Sono in ERG da poco più di un anno, questa è la mia prima esperienza lavorativa dopo che ho terminato gli studi universitari e un corso post universitario mirato sul settore energetico.


Quali competenze hai sviluppato in questo percorso? 

Sicuramente non posso che citare in primo luogo la responsabilità. In questo lavoro sono molte le responsabilità che sin da subito vengono affidate, e questo sicuramente è un primo grande passo verso una crescita non solo professionale quanto ancor più caratteriale: il problema quando c'è, deve essere affrontato!

A seguire vi sono ovviamente competenze più mirate al nostro tipo di lavoro, quindi conoscenza del mercato elettrico e delle sue dinamiche, la comprensione dei processi di produzione dei nostri assets, nonché le strategie e tutti i ragionamenti alla base delle scelte tecnico-economiche che giornalmente dobbiamo prendere.


E quali svilupperai? 

Beh, il futuro è un mistero, ma sicuramente mi piacerebbe continuare a crescere e comprendere sempre più tutti gli aspetti tecnici-economici-legislativi del settore elettrico, ed una volta raggiunta una maturità ed una conoscenza sufficiente, poter contribuire in maniera ancor più attiva al raggiungimento di traguardi sempre più soddisfacenti.