Indebitamento

(dalla Nota 18 "Passività finanziarie non correnti", Bilancio Consolidato al 31 Dicembre 2016)
 
  31/12/2016 31/12/2015
Mutui e finanziamenti a medio-lungo termine
- quota corrente finanziamenti a medio-lungo termine

668.439

694.573
 

668.439

694.573
Project financing a medio-lungo termine
- quota corrente project financing
1.275.580
(151.906)
1.284.578
(144.718)
 

1.123.674

1.139.860
Altri debiti finanziaria medio-lungo termine 141.947 153.396
Totale 1.934.060 1.987.829
Mutui e finanziamenti a medio-lungo termine

I mutui e i finanziamenti al 31 dicembre 2016 sono pari a 668,4 milioni di Euro (694,6 milioni al 31 dicembre 2015) riferibili a:
• corporate acquisition loan di 350 milioni di Euro, sottoscritto con un pool di sette mandated lead arrangers e bookrunners italiani e internazionali funzionale all'acquisizione dell'intero business idroelettrico di E.On Produzione, ora ERG Hydro S.r.l.;
• tre corporate loan bilaterali con Mediobanca S.p.A. (150 milioni) e UBI Banca S.p.A. (100 milioni) sottoscritti nel primo semestre 2016 per rifinanziare la parte a breve termine del corporate acquisition loan sottoscritto per l'acquisizione di ERG Hydro S.r.l. e con UniCredit S.p.A. (75 milioni) per il finanziamento di progetto relativo al parco eolico di Corni (Romania).

I finanziamenti sono esposti al netto dei costi di commissioni e altri oneri accessori per l'accensione degli stessi per un totale di 9,7 milioni. Tali costi sono stati rilevati secondo il metodo del costo ammortizzato in applicazione dello IAS 39 per un ammontare pari a 3,1 milioni.
Project Financing a medio/lungo termine

Si riepilogano nella seguente tabella le principali caratteristiche dei project financing in essere al 31 dicembre 2016:


In data 4 novembre 2015 la società EW Orneta 2, controllata al 100% da ERG Renew S.p.A., ha sottoscritto un contratto di finanziamento in Project Financing per il proprio parco eolico situato in Polonia nel comune di Radziejow. L'impianto è entrato in produzione all'inizio del terzo trimestre 2015, con una capacità installata di 40 MW.

Il finanziamento, per un importo complessivo di 177,5 milioni di Zloty (circa 42 milioni di Euro) e una durata di 14 anni, è stato sottoscritto dai Mandated Lead Arrangers ING Bank, ING Bank Slaski e Bank Pekao (parte del Gruppo UniCredit).
ING Bank Slaski agisce anche in qualità di Banca Agente e Bank Pekao anche in qualità di Account Bank.

Al 31 dicembre 2015 il tasso di interesse medio ponderato dei mutui, finanziamenti e Project Financing era dell'1,52% (1,86% al 31 dicembre 2014). Il tasso indicato non tiene conto delle operazioni di copertura dei tassi di interesse.

Le scadenze, divise per anno, dei debiti bancari a medio-lungo termine in essere, sono le seguenti:

  Mutui e finanziamenti Project Financing
Entro il 31/12/2016 - 144.718
Entro il 31/12/2017 350.000 122.817
Entro il 31/12/2018 58.625 162.743
Entro il 31/12/2019 117.250 148.396
Entro il 31/12/2020 168.698 153.789
Oltre il 31/12/2020 - 552.115
Totale 694.573 1.284.578

 

  31/12/2015 31/12/2014
Garantiti da immobilizzazioni materiali di proprietà
con scadenze fino a dicembre 2026
1.284.578 1.297.324
Non garantiti
con scadenze fino ad agosto 2020
694.573 13.583
Totale 1.979.151 1.310.907

 

Si rimanda alla Nota 26 del Bilancio Consolidato per un commento su Covenants e negative pledge relativi ai debiti bancari.